Costanza Caracciolo e Bobo Vieri si sono sposati in segreto

Costanza Caracciolo e Bobo Vieri si sono sposati senza dirlo a nessuno: tutti i motivi di una scelta terribilmente romantica.

Costanza Caracciolo e Bobo Vieri parlavano da tempo di convolare a nozze dopo molti anni d’amore, di alti e bassi e dopo la grandissima felicità arrivata con la nascita della piccola Stella. Le pubblicazioni sono state esposte nel municipio di Milano non troppe settimane fa, ma i due non avevano lasciato trapelare assolutamente niente in merito alla data delle nozze e soprattutto al luogo scelto per cerimonia e ricevimento.

Secondo il settimanale Gente però, i due avrebbero deciso di sposarsi in segreto in perfetta intimità: ecco i dettagli e il perché della scelta.

Costanza Caracciolo e Bobo Vieri Sposi

I due hanno sofferto moltissimo l’esposizione mediatica nel corso della loro relazione. I due, che ormai sono insieme da diversi anni, hanno più di 15 anni di differenza e già questo avrebbe potuto essere il primo appiglio sul quale avrebbero potuto far leva le malelingue.

Successivamente, quando si è capito che la loro relazione non era soltanto duratura, ma tanto seria e profonda da far “capitolare” un latin lover incallito come Vieri, le malelingue si sono placate e da un certo punto in poi si è cominciato a parlare di matrimonio vero e proprio.

E’ probabile quindi che Costanza e Bobo abbiano optato per una cerimonia segreta come quella di cui ha parlato Gente. Il giornale ha anche aggiunto diversi dettagli che aggiungono molta credibilità all’intera storia.

Innanzitutto c’è il nome del celebrante, Giuseppe Lardieri, presidente del Municipio 9 di Milano. In seconda battuta arriva la location del matrimonio, Villa Litta Modignani.

Addirittura sembra che a conclusione della breve cerimonia siano stati letti dei versi del poeta cileno Pablo Neruda, la poesia “Se saprai starmi vicino”, che spessissimo viene scelta dai novelli sposi per accompagnare le promesse del giorno più bello.

Il vestito da sposa di Costanza Caracciolo

Oltre ai dettagli sulla cerimonia, che sarebbe stata celebrata il 18 Marzo, cioè il giorno prima della festa del papà, sono stati diffuse anche alcune informazioni sul look di Costanza Caracciolo, la quale avrebbe scelto un semplice tailleur nero con camicia color perla.

Un abito molto formale e rigoroso, che cancella completamente l’idea di una sposa romantica in abito bianco, ma c’è da sperare che questo look sia stato scelto soltanto per la celebrazione del matrimonio civile, e che invece per quello religioso (ammesso che venga celebrato in futuro) Costy faccia una scelta più tradizionale (nonostante il fatto che abbia avuto una bambina).

Bobo e Costanza: una scelta comprensibile

Bobo Vieri e Costanza Caracciolo hanno sofferto moltissimo in passato per l’attenzione che i giornali avevano riservato alla loro coppia, soprattutto quando i due stavano attraversando un periodo estremamente difficile dal punto di vista personale. Due anni fa, infatti, come sanno in molti, Costanza era rimasta incinta e la notizia aveva fatto il giro del paese grazie alla pubblicazione di diversi articoli sui principali quotidiani. Il giorno appena successivo Costanza ha perso il bambino, aprendo nella sua vita una ferita che si sarebbe rimarginata soltanto con la nascita di Stella. Tra l’altro sposarsi nel periodo della festa del papà è stata una scelta molto significativa: proprio il 19 di Marzo dello scorso anno Costanza aveva comunicato a Bobo di essere incinta per la seconda volta.

E’ comprensibile quindi che sia Costanza sia Bobo abbiano desiderato un briciolo di intimità, almeno in un giorno così importante. Ma sarà tutto vero?

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Elisabetta Canalis mostra i piedi ai follower su Instagram

Live Non è la D’Urso: Taylor Mega contro Giampiero Mughini

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.