Cosa significa preservativo anatomico

Per un sesso protetto il preservativo è l’unico modo che si ha per proteggersi da una eventuale gravidanza o da malattie trasmissibili sessualmente, come la clamidia, le infezioni o ancora meglio l’Hiv, l’AIDS.

In commercio vi sono moltissimi preservativi che si adattano alle esigenze di tutti.

Si va dai preservativi anallergici per coloro che sono allergici al lattice e hanno bisogno di altri tipi di preservativi sino a quelli aromatizzati in cui puoi scegliere il gusto che preferisci, sino ai preservativi anatomici.

Ma cosa significa preservativo anatomico? Il preservativo anatomico è molto più comodo e facile da usare rispetto a un qualunque altro preservativo, in quanto si adatta perfettamente all’anatomia del pene,dando maggiore sensibilità. Ora tutti i preservativi hanno una forma che si adatta perfettamente a quella del pene.

Le società di produzione di preservativi hanno creato dei preservativi anatomici, come quelli della linea Adapta Control, the Easy – On della Durex e the Easy Fit della Akuel.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come evitare ansia da prestazione sessuale

Preservativi aromatizzati, a cosa servono

Leggi anche
  • sex toys vantaggi beneficiSex toys: i benefici e i vantaggi che derivano dal loro utilizzo

    Tutti i vantaggi e i benefici che derivano dall’utilizzo, da sole o in coppia, dei sex toys.: dal piacere al ritorno del desiderio sessuale.

  • viagra rosaViagra rosa femminile: i benefici e dove ordinarlo

    Il viagra rosa femminile è perfetto per migliorare la libido e le prestazioni sessuali sotto le lenzuola.

  • anorgasmiaAnorgasmia in primavera: le cure naturali

    L’anorgasmia in primavera si combatte provando a ritrovare l’intesa e l’armonia con il partner, oltre a un prodotto a base naturale.

  • astinenza sessualeAstinenza sessuale femminile: cause e rimedi

    L’astinenza sessuale della donna si può risolvere grazie al miglior prodotto naturale presente in commercio.

Contents.media