Notizie.it logo

Cosa mangiare dopo la palestra per tenersi in forma

cosa mangiare dopo la palestra

Frullati, insalata, ecco cosa mangiare dopo la palestra per essere in forma.

Tenere al proprio fisico e fare in modo che sia tonico e snello, anche in prossimità della prossima stagione, è un desiderio di molte. Per renderlo possibile, la palestra è una ottima scuola. Terminato l’allenamento, ecco cosa mangiare dopo la palestra e quali alimenti evitare per riuscire a mantenere il proprio peso ed essere in forma.

Cosa mangiare dopo la palestra: cosa evitare

La costanza e l’impegno, oltre a seguire una dieta equilibrata e ben bilanciata, sono gli ingredienti giusti per un fisico tonico e snello. Sono tantissimi coloro che, dopo la palestra, stanchi degli allenamenti, tornano a casa e si buttano sul frigorifero consumando qualsiasi cibo capiti. Un comportamento del genere è errato poiché vanifica tutto il lavoro fatto in precedenza.

Per mantenersi in forma, non è solo fondamentale l’allenamento, ma anche sapere cosa mangiare dopo la palestra in modo da poter raggiungere rapidamente gli obiettivi che vi siete prefissati.

Ecco alcuni suggerimenti e alimenti che si consiglia di evitare e di non consumare terminato l’allenamento in palestra.

Il modo migliore, anche secondo gli esperti del settore, di re-idratarsi, subito dopo l’allenamento, è bere dell’acqua per recuperare le energie e le forze. Cercate di non far passare troppo tempo dalla fine dell’allenamento al prossimo pasto. Una pausa di mezz’ora almeno è l’ideale e uno spuntino a base di yogurt magro e noci può essere la merenda adatta.

Evitate gli snack e le bevande zuccherate, ma portate con voi nella borsa da palestra qualcosa di sano e nutriente. No ai centrifugati in quanto sono ricchi di calorie e zuccheri. Evitate di consumare troppe proteine, ma consumate un pasto che sia al tempo stesso proteico e ricco di carboidrati complessi.

Cosa mangiare dopo la palestra: consigli

Non appena avete finito di allenarvi con i pesi e i bilancieri o altre attività in palestra, sicuramente sentite un certo languorino.

In seguito all’allenamento, non è possibile mangiare di tutto, ma bisogna dosare gli alimenti e il cibo che si consuma. Forse molti di voi non lo sanno, ma risulta fondamentale alimentarsi sia prima che dopo la palestra.

Gli alimenti da consumare dopo la palestra devono essere ricchi di energia, ma anche avere tutti i macronutrienti che risultano fondamentali per l’organismo in modo da poter alimentarsi di piatti che siano ben bilanciati e riuscire a mantenersi in forma in modo sano. Prima della palestra, un frullato a base di frutta e verdura è perfetto in quanto dona tutta l’energia necessaria all’organismo.

Fondamentali anche le proteine per aumentare la crescita muscolare. In seguito all’allenamento, ci sono alcuni alimenti che è bene consumare.

La frutta e la verdura, come spinaci, mele, kiwi, sedano, sono essenziali per ricaricarsi e potete consumarle sia crude che cotte, ma anche in centrifugati o frullati.

I semi di chia hanno tantissime proprietà nutritive, tra cui i grassi, gli Omega 3, ma anche le proteine e le fibre che sono indispensabili. Si consiglia di non abusarne troppo e potete consumarle in insalata. L’avocado, ricco di proteine e antiossidanti. Le uova stimolano il metabolismo e formano la massa muscolare, da consumare sia prima che dopo la palestra. Le noci sono perfette, danno energia, lo yogurt greco, dopo la palestra, aiuta a recuperare le forze.

Il miglior integratore da abbinare

Per massimizzare i risultati, oltre a cosa mangiare dopo la palestra, potete associare un buon integratore e, il migliore, al momento, tra i tanti presenti in commercio, in base al parere di esperti e consumatori, è Piperina & Curcuma Plus.

Un integratore che ha le seguenti proprietà per l’organismo:

  • Brucia le calorie in eccesso
  • Stimola il processo metabolico e l’azione dei succhi gastrici favorendo la digestione
  • Dona sazietà riducendo il senso di fame e permettendo di non arrivare ai pasti troppo affamati
  • Depura fegato, intestino e reni aiutando a mantenere la forma per tanto tempo.

Un integratore notificato dal Ministero della Salute e presente in molte diete proprio perché è considerato affidabile ed efficace, oltre a essere utile ai fini del dimagrimento. Si raccomanda di assumerne una compressa, come consigliato dagli esperti del settore, prima dei pasti principali in modo da attaccare le cellule adipose e impedire che si riformino. Adatto a tutti, tranne chi ha problemi gastrointestinali e le donne in gravidanza.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

-

Non ha particolari controindicazioni o effetti collaterali in quanto si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Piperina: si trova nel pepe nero a cui dona il classico gusto piccante, accelera il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici aiutando a perdere peso in modo rapido e immediato
  • Curcuma: spezia di colore giallo, si usa nella cucina orientale, nota anche come lo zafferano delle Indie, ha proprietà detox, oltre a eliminare le scorie e le tossine in eccesso purificando l’organismo
  • Silicio Colloidale: ingrediente che non tutti conoscono, ma ha il compito di proteggere la pelle, i tendini e le ossa, oltre a migliorare l’efficacia del prodotto e aumentare le prestazioni.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 4 confezioni invece di 196 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche