Corre tra le fiamme per salvare i figli, mamma muore in Argentina

L'hanno trovata sotto il letto dove aveva abbracciato disperatamente i bambini: in Argentina mamma corre tra le fiamme per salvare i figli ma muore

Corre tra le fiamme per salvare i figli, una mamma muore in Argentina dopo aver cercato di mettere in salvo i suoi Alan, di 5 anni, e Benjamin di 2 anni. La 35enne Monica Gallardo si era già messa in salvo con il maggiore quando è scoppiato un incendio nella sua casa di Comodoro Rivadavia ma è tornata nell’inferno perché aveva capito che i due figli più piccoli non erano riusciti a fuggire

Monica corre tra le fiamme per salvare i figli

E il gesto disperato quello della donna l’ha portata, come spiegano i media, a rimanere intrappolata all’interno con i piccoli quando le fiamme avevano ormai già preso il sopravvento. A quel punto, secondo il racconto di chi ha fatto lo straziante ritrovamento dei corpi, Monica si è nascosta sotto il letto stringendo a sé i suoi bambini e con il cane di casa: sono morti tutti probabilmente soffocati dalle esalazioni prima che carbonizzati dal fuoco. 

Il disperato abbraccio finale prima di morire

Ha raccontato un vigile del fuoco nel descrivere la straziante scena: “Ha abbracciato i più piccoli sotto un letto e quella scena straziante è stata quella che hanno trovato i colleghi quando sono entrati dopo aver spento l’incendio. L’animale domestico di famiglia, un barboncino, era in mezzo a loro”. Il figlio maggiore, Kevin, è stato affidato al padre per il quale è partita una raccolta fondi sui social.

Scritto da Giampiero Casoni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media