Come fare treccia a spina di pesce

Se hai i capelli lunghi e ti piace portarli legati ogni tanto, allora potrebbe essere interessante conoscere come si fa la treccia a spina di pesce. Erroneamente si ritiene che questa acconciatura sia elaborata e complessa, mentre invece è una di quelle che può essere fatta anche quando si va di fretta.

Per fare treccia a spina di pesce tradizionale segui questo procedimento:

1) Separa la capigliatura in due parti che siano simmetriche e uguali: per non sbagliare segui una linea retta centrale. Per ottenere un risultato migliore, ti consigliamo l’utilizzo del pettine. Se invece preferisci un effetto più naturale puoi separare i capelli direttamente con le mani;

2) Afferra una ciocca di capelli partendo dalla parte esterna del lato sinistro: è importante che le ciocche abbiano lo stesso spessore in modo che la treccia avrà un aspetto regolare;

3) Se preferisci una treccia più elaborata, devi usare ciocche più sottili;

4) Se non hai molta esperienza in questo tipo di acconciatura, puoi tirare le ciocche con più forza mentre effettui l’intreccio per prendere dimestichezza;

5) Lo stesso passaggio va fatto per il lato opposto;

6) Alternando i lati da cui prendi le ciocche continua fino a quando raggiungi la fine della treccia.

Advertisements

Per rendere la pettinatura un po’ più sbarazzina, puoi provare a legare i capelli a metà treccia;

7) Lega l’estremità della treccia con un elastico o, se preferisci, con un fiocco o una molletta per dare un tocco di carattere e personalità in più.

Scritto da Cristiana Lenoci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Superare la crisi con Bit Coin

Come curare la cistite

Leggi anche
  • tinta capelli a casa come fareTinta per capelli a casa: come fare e i passaggi da seguire

    Fare la tinta a casa non è difficile, ma per non rovinare i capelli è necessario eseguire i vari passaggi in modo corretto: scopriamo come fare.

  • capelli asciugamano dopo shampooAvvolgere i capelli nell’asciugamano dopo lo shampoo fa male: i motivi

    Fare un turbante con l’asciugamano con la chioma bagnata è un’abitudine sbagliata che sarebbe meglio evitare.

  • come pettinare i capelli durante il lockdownCome pettinare i capelli durante il lockdown: i consigli

    Volete mantenere i capelli in ordine durante il lockdown ma non sapete come fare? Qui di seguito le migliori acconciature.

  • 
    Loading...
  • crema schiarenteCrema schiarente per parti intime: i benefici e quale scegliere

    La crema schiarente si applica, non solo sul viso, ma anche nelle parti intime, compreso i capezzoli, i genitali per un miglioramento dell’epidermide.

Contents.media