Come sviluppare la propria femminilità

Per sviluppare la propria femminilità, bisogna anzitutto comprendere che essa è qualcosa che viene da dentro, non da fuori.

Una donna può vestire e comportarsi in modo femminile, ma il suo essere Donna è altro.

E’ fondamentale per questo, riconoscere che, biologicamente e culturalmente, le donne hanno caratteristiche uniche che le rendono speciali.

Bisogna solo svilupparle al meglio!

Dovete anzitutto accentuare le qualità fisiche ed emotive che vi differenziano da un uomo. Questo non significa necessariamente vestire in modo provocante, ma mostrare il vostro lato sensibile. Si può essere femminili anche senza far leva sull’aspetto prettamente fisico e sessuale.

Prestate attenzione al vostro linguaggio, al modo in cui interagite con gli altri. Tradizionalmente, la femminilità era associata alla gentilezza. Cercate di essere più comprensive evitando atteggiamenti aggressivi, esprimete sempre le vostre opinioni, ma con modi delicati, sorridete più spesso e usate il corpo con grazia ed eleganza.

Lasciate che gli uomini vi siano accanto nella vita e possano aiutarvi quando necessario. Una donna femminile sa che per un uomo è importante sapere di poterla aiutare. Permettete al vostro uomo di rendervi felici.

Siate voi stesse, sempre! Non c’è niente di più bello e femminile di una donna che abbia fiducia in se stessa. Fate tutto ciò che vi fa star bene, che vi fa sentire belle e felici.

Ascoltate musica, trascorrete il tempo coltivando le vostre passioni. Concedetevi dei cocktail-time con le vostre amiche. Abbracciate le emozioni, pensate a quanto sia bello essere una donna femminile in una cultura fortemente maschilista.

Scritto da Laura Marrocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come preparare maschera naturale banane e acqua di rose

Come essere femminili con scarpe sneakers

Leggi anche
  • chi era carlo betocchiChi era Carlo Betocchi: storia del poeta italiano

    Carlo Betocchi, il poeta piemontese dalla linea poetica distinta e particolare nel suo genere.

  • chi era edouard manetChi era Edouard Manet: storia del pittore francese

    Eduard Monet e il suo rapporto con la pittura tra passato, realismo e impressionismo.

  • ghemon chi eChi è Ghemon: biografia e curiosità sull’artista

    La sua passione per la scrittura lo ha portato ad avvicinarsi al mondo della musica: chi è Ghemon e perché il suo stile è così innovativo.

  • max gazze chi eChi è Max Gazzè: biografia e carriera del cantautore romano

    Sperimentatore, poeta e visionario: chi è Max Gazze, l’artista romano che porta alta la bandiera del cantautorato italiano.

Contents.media