Come si crea una borsa da jeans vecchi?

Avete dei vecchi jeans ormai non più mettibili? Prima di buttarli, potete crearne un bellissimo oggetto fashion, dal sapore so 90’s: una borsa. Andavano molto di moda all’inizio degli anni Novanta, lanciate probabilmente da qualcuna delle protagoniste di Beverly Hills, ma adesso sono tornate di moda. Il jeans è un materiale resistente, perciò una borsa fatta con esso può durare anche molto a lungo.

Inoltre, lo si può abbellire e decorare, (ad esempio con pins o colori per tessuti), rendendolo ancira più cool. Infine: realizzare una borsa così non è affatto difficile, oltre che divertente. L’unico strumento tecnico di cui avrete bisogno è una macchina da cucire, ma se amate recuperare e ricostruire vestiti, sicuramente ce l’avrete già – o è tempo di comprarla!

Veniamo a come farla: metti i jeans su un tavolo da lavoro e tagliali al cavallo o pochino più sotto: più ti spingi oltre, più sarà grande la borsa.

Controlla che il taglio sia dritto e corrispondente su entrambe le gambe, applica degli spilli per prendere la misura e imbastisci con ago e filo molto largo il taglio. Ora puoi passare a chiudere il taglio con la macchina da cucire.

Per i manici, o meglio, la tracolla, usa il tessuto avanzante della gamba dei jeans: taglia due striscioline di tessuto (ampiezza e lunghezza decidile tu in base a come ti sembra più comoda) e poi cucile alla vita del pantalone.

Per chiudere la borsa hai diverse possibilità: puoi applicare dei bottoni dall’interno, lungo la cinta del jeans, oppure inserire una zip, soluzione molto più rapida.

Scritto da Azzurra Scattarella
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come coltivare germogli

Abiti da sposa estivi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.