Come scegliere il taglio di capelli in base al viso

I capelli per noi donne, sono un qualcosa di fondamentale. Rispecchiano in molti casi la nostra personalità, il nostro modo di essere, come vogliamo in realtà apparire. Sono, in poche parole, un riflesso di noi stesse. I capelli, influiscono altresì, sull’immagine che offriamo di noi.

Si dice spesso, che quando una donna, dà un taglio netto ai propri capelli, vuole cambiare vita. Sarà vero? Sarà una leggenda metropolitana? Fatto sta, che quando si decide di cambiare, bisogna farlo sempre in meglio, e questo anche in tema di look. Cosa vogliamo dire con questo? Ovviamente, che il nostro taglio di capelli, va scelto in base al viso! Vediamo insieme. Non tutti i tagli di capelli possono star bene, e questa è la prima cosa che dobbiamo considerare, quando ci rechiamo dal nostro parrucchiere.

Advertisements

Il rispetto della forma del viso, per un taglio di capelli, è la regola numero 1, quindi in questa breve guida, vedremo come scegliere il taglio di capelli in base al viso. Con il nostro nuovo taglio di capelli noi dobbiamo cercare di portare in luce il bello, e nascondere qualche piccolo difetto. Ad esempio, una donna con una fronte molto pronunciata, dovrebbe evitare una scalatura troppo pronunciata sul davanti, altrimenti andrebbe ad accentuare il tutto.

Potrebbe invece optare per una bella frangetta.

Chi ha un viso piccolo invece, dovrebbe praticare dei tagli corti, per dare luce al volto, ed evitare di nasconderlo.

Chi ha invece un viso tondo o un viso lungo, dovrebbe evitare la frangia ed accentuare le scalature.

Questo lo sanno bene anche i parrucchieri, quindi sarebbe opportuno consigliarsi con loro prima di procedere con un taglio.

Scritto da Elena Ricci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come funziona Dieta Melarossa

Come tingere i tessuti di nero

Leggi anche
  • regali natale beauty sotto 50 euroRegali di Natale beauty sotto 50 euro: i consigli

    Regalare un prodotto beauty è sempre una buona idea, ma alcuni sono molto costosi. Come spendere quindi, meno di 50 euro?

  • essere pagati per guardare film di NataleEssere pagati per vedere film di Natale: la proposta di lavoro

    Innamorati del cinema? Il vostro lavoro dei sogni esiste: qui di seguito come diventare Chief Holiday Cheermeister.

  • regali di natale a meno di 20 euroRegali di Natale a meno di 20 euro: le proposte più belle

    Vuoi fare un regalo ma non puoi spendere troppo? Qualche idea per stupire a Natale, ma senza pesare sulle nostre tasche.

  • 
    Loading...
  • regali di natale a meno di 50 euroRegali di Natale a meno di 50 euro: i consigli per stupire

    Con l’arrivo del Natale è tempo di pensare ai regali, ma come stupire i nostri cari spendendo comunque poco?

Contents.media