Come sapere se si sta bene capelli corti

, ,

Con l’arrivo della bella stagione, sicuramente molte di noi avranno voglia di cambiare look e come al solito si comincia sempre dai capelli, allora, perché non darci un taglio? Non è facile però passare dai capelli lunghi a quelli corti in un attimo.

La domanda che vi fate è “starò bene con i capelli corti”?

Ecco che arriva in nostro aiuto dal Regno Unito, la cosiddetta regola dei 2,25 pollici, o meglio dei 5,70 cm.

Vediamo di cosa si tratta…

Con l’aiuto di un righello e una matita, potrete capire se i capelli corti sono adatti al vostro viso. Posizionate il righello sotto l’orecchio, verticalmente e la matita all’altezza del mento. Se l’intersezione tra i due punti è pari a 5,70 cm, il vostro viso è adatto ad un taglio di capelli corto, stile Halle Berry o Audrey Hepburn.

Se tale distanza supera la misura indicata, probabilmente al vostro viso si addicono di più i capelli lunghi, stile Jennifer Aniston, Kim Kardashian o Sarah Jessica Parker.

Alcuni dei più noti hair stylist del Regno Unito ritengono che tale “regola degli angoli” sia una guida infallibile, cui dovrebbero attenersi i professionisti del settore, personalizzando i tagli di capelli realizzati, ma sempre in linea con le particolarità del viso di una donna.

Scritto da Laura Marrocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Modelli bikini H&M per l’estate 2015

Come partecipare al concorso Make up your smile con Clio

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.