Come leggere l’etichetta dei cosmetici biologici

Capire quali sono gli ingredienti dei cosmetici che utilizziamo è importante se abbiamo a cuore la salute della nostra pelle e se vogliamo essere consapevoli delle sostanze che applichiamo quotidianamente, anche quando utilizziamo prodotti fatti con ingredienti biologici e organici dovremmo sapere cose essi contengono nello specifico: vediamo insieme alcuni consigli su come leggere l’etichetta dei cosmetici biologici.

L’elenco degli ingredienti dei prodotti cosmetici si chiama INCI, acronimo di International Nomenclature of Cosmetics Ingredients, è obbligatorio che sia stampato sui prodotti di bellezza, la sua comprensione potrebbe non essere semplice poiché i termini sono scritti in inglese, se si tratta di prodotti di derivazione chimica, e in latino per i componenti organici e naturali, cioé biologici.

Se nell’INCI dei vostri prodotti sono presenti numerosi nomi in latino significa che il prodotto ha un certo valore biologico, invece, se sono presenti molti parabeni (ad esempio methylparaben, ethylparaben), siliconi (es.

dimethicone), petrolati (es. petrolatum, isoprolyl) e PEG, il prodotto non è biologico.

Per saper valutare la biologicità del vostro prodotto un buon metodo è quelli di confrontare gli ingredienti con il biodizionario, un sito appositamente dedicato agli ingredienti dei cosmetici. Per ogni ingredienti che cercherete su questo sito, vedrete apparire delle palline rosse, gialle o verdi, se accanto al’ingrediente trovate una o due palline rosse ciò significa che quell’ingrediente è assolutamente sintetico e chimico e anche potenzialmente dannoso per la pelle, le palline gialle significano che l’ingrediente non è biologico ma è pressoché innocuo, le palline verdi indicano che l’ingrediente è biologico e salutare.

Anche gli smartphone e gli iphone ci vengono in aiuto per leggere le etichette dei prodotti biologici, grazie a delle app da scaricare sul telefono.

Una delle app per Iphone è E’ verde che aiuta a capire i singoli ingredienti e la loro ecocompatibilità.

La app Biotiful possiede un vasto database di prodotti e ingredienti da cui è possibile sapere, ancor prima di acquistare, come è composto il cosmetico.

Simile alle precedenti è la app Cosmetici che contiene anche dei video informativi curati da professionisti esperti di cosmesi.

Scritto da Maura Lugano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come abbellire vecchio jeans con risvolto fai da te

Tutorial trucco Minnie per Carnevale 2015

Leggi anche
  • simboli pasquali e significatoI simboli pasquali e il loro significato: dalla colomba al coniglio

    La festività della Pasqua è densa di simboli di rinascita e resurrezione: quali sono i più diffusi e quale significato si cela.

  • lampada disinfettante uv come funzionaLampada disinfettante UV: come funziona e quale comprare

    Le applicazioni della lampada disinfettante UV e i vari modelli che si possono acquistare in base alla tipologia e alla fascia di prezzo.

  • come fare il cambio di stagioneCome fare il cambio di stagione: consigli per un armadio perfetto

    Paura del cambio di stagione? Non temete: di seguito i consigli su come realizzarlo al meglio senza complicarsi la vita.

  • madame babaganoush significato“Babaganoush” di Madame: il significato della canzone

    Quale significato si cela dietro la canzone di Madame intitolata “Babaganoush”: un richiamo ad una ricetta mediorientale.

Contents.media