Notizie.it logo

Come lavare i capelli senza rovinarli: metodi e rimedi naturali

come lavare i capelli

Come lavare i capelli è importante per prendersene cura nel modo giusto e non stressarli o rovinarli.

I capelli sono, da sempre, sinonimo di bellezza e seduzione. Proprio per questa ragione, bisogna prendersene cura nel modo migliore. Non basta solo usare i prodotti giusti, ma occorre anche sapere come lavare i capelli senza rovinarli. Ecco, quindi, una serie di consigli e suggerimenti utili.

Come lavare i capelli

Tenerli in ordine e lavarli bene in modo che siano perfettamente puliti senza stressarli o rovinarli è sicuramente molto più difficile di quanto possa sembrare. Il lavaggio dei capelli consiste nel prendersi cura in modo adeguato della chioma con prodotti che siano adatti alla salute del capello per non rovinarlo e stressarlo più di quanto già facciano gli agenti esterni, come freddo, neve, vento o anche lo stress.

Gli esperti del settore consigliano di non lavare i capelli tutti i giorni, anche se ovviamente dalla tipologia del capello.

I capelli che sono particolarmente grassi devono essere lavati spesso, anche più volte a settimana. La cosa importante quando si tratta della chioma, non è la frequenza, bensì il modo. Bisogna lavare i capelli bene in modo corretto e accurato.

Un solo risciacquo non è considerato sufficiente, in quanto bisogna risciacquarli più volte proprio per evitare che i residui dello shampoo utilizzato non rimangano. I risciacqui devono essere almeno due: il primo per eliminare le tracce del prodotto e il secondo per ripulire e idratare il cuoio capelluto. Si consiglia di usare acqua calda in quanto permette allo shampoo di penetrare meglio in profondità e, anche aprire le cuticole.

Non bisogna sfregare o strofinare lo shampoo, ma fare dei massaggi alla cute eseguendo dei movimenti circolari.

Partite dall’attaccatura dei capelli per poi scendere pian piano. Il massaggio è particolarmente utile in quanto favorisce la crescita del capello e aiuta a prendersene cura nel modo migliore. In seguito, applicate il balsamo per idratarli. Optate un panno in microfibra per detergerli dopo lo shampoo e il balsamo.

Ogni quanto lavare i capelli

Oltre a lavare i capelli correttamente proprio per rinforzarli, è anche importante sapere ogni quanto bisogna lavarli proprio per idratarli e prendersene cura nel modo migliore. Passare la mano tra i capelli e rendersi conto di averli morbidi e setosi è un desiderio di molti soggetti. Lavare i capelli tutti i giorni non è particolarmente consigliato in quanto rischia d’indebolirli.

Secondo il parere degli esperti, non bisogna lavare i capelli né troppo spesso, ma neanche di rado.

La cosa migliore è lavarli ogni due giorni per idratare il sebo e il cuoio capelluto. Ovviamente dipende anche dal tipo di capello che avete. Per chi ha i capelli grassi, si consiglia di lavarli almeno due o tre volte a settimana. Per chi non sa come regolarsi, la cosa migliore è chiedere aiuto al parrucchiere in modo da detergerli adeguatamente.

Si consiglia di usare dei prodotti che siano adatti come lo shampoo secco da lasciare agire per qualche secondo per poi frizionare. Chi avverte prurito e irritazione nel cuoio capelluto, forse è meglio lavarli più spesso del solito in modo che lo shampoo penetri nel capello dandogli i nutrienti di cui ha maggiormente bisogno.

Lavare i capelli due volte a settimana alternando shampoo e balsamo è la giusta soluzione per dare forza alla cute.

Il miglio rimedio per i capelli

Per una cura adeguata, si consiglia di non lavare i capelli tutti i giorni in quanto possono indebolirsi causando la calvizie, un problema che preoccupa tantissimo.

Per prevenire la caduta del capello, sono tantissimi i prodotti che potete usare per la vostra hair routine, ma il migliore al momento, in base al parere degli esperti e dei consumatori, è sicuramente Foltina Plus.

Si tratta di una lozione spray per il cuoio capelluto che ha queste proprietà:

  • Combatte e contrasta il diradamento
  • Riattiva i follicoli piliferi
  • Stimola la crescita con risultati che sono visibili sin dalle prime applicazioni.

Un prodotto che possono usare sia uomini che donne, a prescindere dalla tipologia di capello. Considerato la valida alternativa al trapianto o all’intervento chirurgico in quanto dona risultati visibili in pochissimo tempo. Potete portarlo con voi in qualunque occasione e usarlo all’occorrenza.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

-

Non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Arginina: funge da effetto vasodilatatore in quanto apporta maggiore afflusso sanguigno alla radice dei capelli combattendo la caduta e stimolando la crescita
  • Serenoa: un rimedio ottimo contro il diradamento del capello
  • Fieno greco: ricco di fitoestrogeni, protegge la capigliatura dal diradamento, ne contrasta la caduta ed è un ottimo stimolo per rinforzare il cuoio capelluto e farlo crescere nel modo migliore.

Una lozione spray molto facile da usare perché basta spruzzarne un po’ nelle zone che sono maggiormente interessate dal diradamento, massaggiare con movimenti circolari e lasciare che si assorba in profondità senza sfregare.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 2 confezioni invece di 156 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche