Come diventare dirigenti televisivi: guida on line per inventare i format di domani

Le nuove idee per la tv arrivano da Endemol, Rai, Mediaset, dalle strutture che possono dotare di budget milionari ogni singolo progetto, ma per fortuna anche dalle emittenti che si mettono su con pochi euro.

Ognuno di noi può creare la sua tv e sperimentare il suo palinsesto innovativo su internet.

Da poco tempo, è nata una risorsa specifica per i direttori di rete esordienti.

E' una guida in inglese che insegna passo dopo passo come allestire un canale televisivo e che dà un'idea precisa della cifra necessaria da investire.

Illustra con testi multimediali come dotare la nostra Web Tv di tutte le attrezzature necessarie, come pubblicizzarla, quali videocamere scegliere per girare i filmati e quali programmi usare per montarli.

E' articolata in sei fasi: l'equipaggiamento, ovvero le apparecchiature, i programmi per catturare audio e video, i software di post produzione per montare i video, la pubblicazione delle risorse on line, la gestione dell'aspetto legale, ovvero autorizzazione e copyright, le strategie di promozione.

Uno strumento essenziale ed in crescita continua per i broadcaster dilettanti, che contiene anche un'encicopledia in forma di wiki interattivo, a cui si può accedere da MakeInternetTv.org.

Scritto da Style24.it Unit
Categorie TV
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Nuovi format: la televisione degli avatar di Second life

Il “Grande Fratello” dei malati terminali: partecipa, puoi vincere un rene

Leggi anche
Contents.media