Come coltivare le piante aromatiche in balcone

Per le amanti delle spezie e dei cibi aromatizzati, le erbe aromatiche sono un ingrediente fondamentale del quale non si può assolutamente fare a meno.

Le piante aromatiche non sono difficili da coltivare e piantarle nel vostro guardino, o farle crescere in appositi vasi in balcone, vi darà la possibilità di avere degli odori sempre freschi da poter aggiungere alle vostre pietanze.

Prima di tutto dovrete scegliere le piante aromatiche che volete coltivare. Le più gettonate sono basilico, origano, menta e rosmarino.

Per farle crescere al meglio dovrete piantarle in un terriccio ricco di sali minerali, annaffiarle almeno una volta al giorno ed esporle alla luce del sole. Naturalmente, durante le giornate di caldo intenso, lasciarle sotto il sole cocente potrebbe farle seccare. In tal caso, meglio spostarle all’ombra.

Il periodo dell’anno ideale per piantare gli aromi è sicuramente la primavera.

Scritto da Monica Annese
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Differenza fra pasta frolla e pasta sablée

Terapia per carenza vitamina C

Leggi anche
  • stendino salvaspazioStendino salvaspazio: il modello dell’anno

    Lo stendino salvaspazio è particolarmente indicato a chi vive in appartamenti piccoli e non vuole eccessivo ingombro.

  • ferro da stiro verticale come si usaFerro da stiro verticale: come si usa e i suoi vantaggi

    Stirare proprio non fa per te? Il ferro da stiro verticale potrebbe farti cambiare definitivamente idea, ma quali sono i suoi vantaggi?

  • Super VaporSuper Vapor: recensione e opinione sulla scopa a vapore

    Super Vapor è la scopa a vapore che permette di avere una casa sempre in ordine e pulita in pochissimo tempo grazie alla forza del vapore.

  • stendibiancheriaStendibiancheria elettrico: i modelli del momento

    Lo stendibiancheria elettrico agevola l’asciugatura dei panni grazie alle sue funzioni e ai vari modelli che si trovano in commercio.

Contents.media