Come coltivare le piante aromatiche in balcone

Per le amanti delle spezie e dei cibi aromatizzati, le erbe aromatiche sono un ingrediente fondamentale del quale non si può assolutamente fare a meno.

Le piante aromatiche non sono difficili da coltivare e piantarle nel vostro guardino, o farle crescere in appositi vasi in balcone, vi darà la possibilità di avere degli odori sempre freschi da poter aggiungere alle vostre pietanze.

Prima di tutto dovrete scegliere le piante aromatiche che volete coltivare. Le più gettonate sono basilico, origano, menta e rosmarino.

Per farle crescere al meglio dovrete piantarle in un terriccio ricco di sali minerali, annaffiarle almeno una volta al giorno ed esporle alla luce del sole. Naturalmente, durante le giornate di caldo intenso, lasciarle sotto il sole cocente potrebbe farle seccare. In tal caso, meglio spostarle all’ombra.

Il periodo dell’anno ideale per piantare gli aromi è sicuramente la primavera.

Scritto da Monica Annese
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Differenza fra pasta frolla e pasta sablée

Terapia per carenza vitamina C

Leggi anche
  • come igienizzareCome igienizzare e pulire il pavimento: consigli e strumenti

    Come igienizzare la casa e il pavimento è possibile con alcuni dei migliori strumenti e prodotti a disposizione che si trovano in commercio.

  • macchina da cucireMacchina da cucire portatile: come dare sfogo alla creatività

    La macchina da cucire portatile permette di essere trasportata e portata ovunque facendo vari lavori di rammendo e orli.

  • aspirapolvere senza saccoAspirapolvere senza sacco: i modelli in offerta

    L’aspirapolvere senza sacco permette di pulire qualsiasi superficie della casa e ve ne sono diversi modelli da non lasciarsi sfuggire.

  • profuma ambientiProfuma ambienti: i modelli in trend per la casa

    Il profuma ambienti è l’ideale per dare un tocco di freschezza e fragranza a ogni stanza della casa e i modelli sono vari.

Contents.media