Come fare ciuffo rockabilly

Le passerelle di moda per il 2014 sembrano aver decretato una tendenza ben precisa, che si sta imponendo non solo a livello di vestiario, ma anche di acconciatura, ed è un revival degli anni ’50 e dello stile definito “rockabilly”.

Il rockabilly era un genere di rock&roll suonato appunto dei primi anni cinquanta, da artisti come ad esempio Elvis Presley.

Il look di questi cantanti prevedeva capelli in genere molto cotonati, con ciuffi abbondanti e altrettanto abbondante uso di gel e lacca per capelli.

Lo stile tornato in auge dunque prevede le stesse cose: ciuffi e cotonatura, per le donne ricci e code di cavallo alte, e l’uso di lacca spray, brillantina e gelatina, in gran quantità. Si tratta di acconciature spesso anche molto complesse da realizzare, estremamente glamour e dal tocco vintage-chic.

Advertisements

Per fare un ciuffo alla rockabilly, è necessario cotonare abbondantemente i capelli sulla fronte, poi pettinarli all’indietro formando un’onda e fissandoli con forcine, se necessario, e spray per capelli.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come fare coda di cavallo vintage

Dimagrire con i Fiori di Bach

Leggi anche
  • natale beauty regali economiciNatale beauty: i regali economici che non passano mai di moda

    Prodotti per capelli, per la cura del corpo e del viso: lo shopping beauty di Natale è low cost.

  • zara shampooZara shampoo: la nuova proposta low cost del brand spagnolo

    Zara collabora nuovamente con Jo Malone in occasione del Natale. La nuova linea di prodotti va a completare quelle già proposte.

  • make up green tendenzeMake up green: tutte le tendenze da conoscere e provare

    Volete continuare a truccarvi ma iniziare a rispettare l’ambiente? Perché non provare del make up green?

  • 
    Loading...
  • capelli fortiCapelli forti che non cadono: i rimedi naturali

    Per i capelli forti che non cadono, si consiglia di optare per soluzioni naturali quali maschere o anche maggiore attenzione nella dieta.

Contents.media