Cibi da evitare con allergia primavera graminacee

Lo sapevi che evitare certi cibi può aiutarti nel caso avessi una allergia alle graminacee? Vediamo quali sono questi cibi da evitare.

L’allergia alle graminacee che può causare rinite allergica, compresa la febbre, la congiuntivite allergica o anche l’asma negli individui maggiormente sensibili, è conosciuta per reagire con proteine che si trovano in cibi come ciliegie, kiwi, arance, meloni, pere, fichi, pomodori e cereali.

Quando le persone sono allergiche alle graminacee, mangiano questi cibi durante la stagione del polline che inizia solitamente in primavera e continua fino all’inizio dell’estate, possono sperimentare alcuni sintomi come prurito e gonfiore della bocca. Si possono prevenire questi sintomi evitando alcuni cibi e prodotti che possono peggiorare le condizioni.

I cibi da evitare sono elencati qui di seguito. Quando programmi la dieta per la stagione delle graminacee, tieni a mente che devi limitare o evitare il consumo di certi cibi, evitando cos di avere reazioni allergiche nel tuo corpo.

Evita ciò che è necessario per mantenere una dieta che sia sana e bilanciata. Le persone allergiche possono soffrire di questi cibi e quindi è meglio che non li mangino. Tra i cibi che sono proibiti vi sono:

prezzemolo
ciliegie
fichi
kiwi
melone
arance
nocciole
piselli
pere
pesche
pomodori
anguria
cereali.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cibi da mangiare con allergia primavera graminacee

Come vestirsi nei periodi caldi

Leggi anche
  • calze a compressione graduataCalze a compressione graduata: i benefici e gli utilizzi

    Con le calze a compressione graduata si va incontro a una serie di benefici per le proprie gambe dando loro sollievo e leggerezza, in estate.

  • dietaDieta per la prova costume: cosa fare e il miglior integratore

    Consumare determinati alimenti, non escludere del tutto i carboidrati e i grassi nella dieta favorisce una forma fisica perfetta per la prova costume.

  • VaricoliftVaricolift: il miglior rimedio naturale per le vene varicose

    Varicolift è la crema a base naturale che permette di dare sollievo e lenire il dolore delle vene varicose dando più leggerezza agli arti inferiori.

  • lato bLato b sodo per la prova costume: i rimedi per i glutei

    Eliminare cibi grassi come dolci, fare gli squat e affondi, applicare la crema adatta sono i consigli per avere un lato b sodo per la prova costume.

Contents.media