Camminare per ricaricare lo smartphone

Si sa che gli smartphone, i cellulari di ultima generazione, si scaricano con una velocità sorprendente, per via del fatto che vengono usati per molteplici funzionalità e non solo per telefonare. Accade sovente così che, proprio nel momento del bisogno, si scopra che hanno esaurito la batteria, e ci si trova fuori casa, impossibilitati a collegarli ad una presa di corrente.

Ma sono allo studio una serie di sistemi che serviranno per poter ricaricare il proprio device facendo una delle azioni più semplici ed elementari al mondo: ovvero, camminare.

Il primo prototipo in questo senso si chiama Pedipower, è stato messo a punto da quattro giovani ingegneri della Rice University di Houston, in Texas. Si tratta di una suola, al cui interno è posto un dispositivo che consente di immagazzinare l’energia cinetica, trasformandola in alimentazione per lo smartphone.

Si stanno invece cercando fondi su Kickstarter per Solepower, un progetto molto simile a quello descritto, e per il Kin Go Pack, uno zainetto che funziona a sua volta sui medesimi principi.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Fan di Violetta: tranquille ora è app

Isola ecologica: Lampedusa

Leggi anche
  • adele easy on me testoAdele torna con Easy on me: testo e traduzione

    Adele torna con Easy on me: testo e traduzione del brano.

  • Chi è Margaret QualleyChi è Margaret Qualley: vita e carriera dell’attrice statunitense

    Margaret Qualley è un’attrice e modella statunitense. Nata a Kalispell nel 1994, inizialmente interessata al balletto, lo lascia per il mondo del cinema.

  • Chi è Davide RossiChi è Davide Rossi: tutto sul presunto fidanzato di Elodie

    Davide Rossi è un ex modello di origine milanese e lavora come marketing manager per Armani.

  • serena carella chi èChi è Serena Carella, la ballerina di Amici 21

    Nella nuova classe di Amici 21 è entrata anche la ballerina Serena Carella. Ma chi è questa giovanissima ragazza?

Contents.media