Bimba morta in casa, Alessia Pifferi vuole andare al funerale di Diana

Il colloquio in carcere con l'avvocatessa Marchignoli e quella richiesta fra orrore e follia: Alessia Pifferi vuole andare al funerale di Diana

Alessia Pifferi vuole andare al funerale di Diana e la donna arrestata per aver lasciato morire di stenti sua figlia lo avrebbe detto ad uno dei suoi due legali. Secondo quanto riferisce Fanpage che ha intervistato l’avvocatessa Solange Marchignoli, che rappresenta Pifferi insieme al collega Luca D’Auria, la 36enne milanese vorrebbe partecipare alle esequie della figlia che ha deterninato lei stessa.

Ha detto la toga: “Lei è completamente sotto shock, pur non assumendo alcun tipo di farmaco in carcere”.

“Non è lucida ed ha capito poco quel che ha fatto”

“Noi avvocati le abbiamo spiegato genericamente le regole del processo, il capo d’accusa contro di lei. Ma è ancora troppo presto per avere anche solo un incontro costruttivo.“Non è lucida””. L’avvocatessa ha anche toccato il tema del pentimento, ma con mestiere: “La frase di pentimento potrebbe arrivare da una persona che ha compreso quello ha fatto.

Non è il suo caso. Ha capito solo in parte quello che è successo ed è distrutta dal dolore. Questa mattina era preoccupata per la bambina e per il funerale”. E ancora: “Al momento non ha alcuna informazione da nessuno. Non sa neanche quello che sta succedendo fuori: non sa che l’opinione pubblica è molto dura nei suoi confronti”.

Alessia vuole andare al funerale di Diana

“Non potrebbe essere diversamente perché il fatto è gravissimo, oltre ogni idea di bene e male.

Lei non è un’assassina lucida, vive in questo momento in una bolla e si fa fatica a comunicare”. Poi il racconto dell’avvocatessa sulla richiesta di Alessia: “Ha detto che voleva la sua bambina, che voleva andare ai funerali. Ma questa cosa non sarà possibile. Fondamentale il contributo delle neuroscienze perché si tratta di una persona che non ha gli strumenti per capire”.

Scritto da Giampiero Casoni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media