Belen pubblica la chat con Santiago: “Cosa fai sveglio a quest’ora?”

Belen pubblica la chat con Santiago: il bambino trascorrerà il Capodanno con Stefano De Martino.

Belen Rodriguez ha condiviso sui social una chat con il figlio Santiago che sta facendo impazzire i fan. Il bambino è con il papà Stefano De Martino ed è con lui che trascorrerà il Capodanno, mentre la showgirl è in montagna con la secondogenita Luna Marì, la sorella Cecilia, il cognato Ignazio e un’amica. 

Belen: la chat con Santiago

Capodanno a distanza per Belen Rodriguez e il figlio Santiago. Il bambino ha trascorso il Natale con lei, mentre accoglierà l’anno nuovo con il padre Stefano De Martino. Mentre la showgirl è in montagna con la secondogenita Luna Marì, la sorella Cecilia, Ingazio Moser e un’amica, Santi si sta godendo la parte napoletana della sua famiglia. Madre e figlio, però, si sentono ogni volta che vogliono e la chat condivisa da Belen su Instagram ne è la prova. 

Belen, chat con Santiago: dolce rimprovero

Nella chat postata dalla Rodriguez, si legge un dolce rimprovero a Santiago: “Ma cosa fai sveglio a quest’ora?“. Sono le 23:30 e il bambino è ancora in piedi. Essendo in vacanza da scuola, però, tutto gli è concesso. Lo scambio dei messaggi, infatti, prosegue in tono più che amorevole, con reciproche dichiarazioni d’amore. Belen e Santiago hanno un rapporto meraviglioso e il bambino ha accolto con affetto anche la sorellina Luna Marì. 

Belen: la chat con Santiago piace ai fan

Anche se Santiago è ancora piccolino per avere un smartphone, molto probabilmente Stefano e Belen gliel’hanno concesso per comunicare con i genitori quando trascorre del tempo con l’uno o con l’altro. Il bambino, infatti, vive con la Rodriguez, ma vede regolarmente anche suo papà. “Te amo te amo te amo“, scrive al pargolo la showgirl argentina. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Fedeltà, in arrivo su Netflix la serie tv basata sul romanzo di Marco Missiroli

Chi è Paing Takhon: carriera e curiosità del modello

Leggi anche
Contents.media