Bassetti: “Draghi? Se impone la mascherina a scuola deve andare a casa”

Alla presentazione del suo ultimo libro “Il mondo è dei microbi” Bassetti è chiaro: “Draghi? Se impone la mascherina a scuola merita di andare a casa”

Da Taranto, dove ha partecipato al ciclo di conferenze “A cena con…” Matteo Bassetti è stato chiaro, al limite del drastico “facile”, a considerare le attuali ambasce dll’esecutivo che regge le sorti anche sanitarie dell’Italia: “Mario Draghi? Se impone la mascherina a scuola merita di andare a casa”. 

Bassetti, Draghi e la mascherina a scuola

L’infettivologo genovese lo ha detto intervistato da Bruno Vespa ad un evento in cui il direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova ed ordinario di Malattie infettive all’università del capoluogo ligure presentava il suo ultimo libro “Il mondo è dei microbi” nella masseria Li Reni di Manduria. Ha detto Bassetti: “Se in autunno il Governo decidesse di imporre di nuovo le mascherine a scuola, e temo che lo faccia, mi metterei alla guida dei cortei di protesta”. 

Perché per Bassetti si parla di una “enormità”

Poi il camice bianco da sempre in prima linea nella lotta contro il Covid e nella diffusione mainstream delle notizie sulla pandemia ha chiosato: lo ha fatto perché “dinanzi a una enormità del genere, se il Governo non fosse caduto, meriterebbe di cadere”. Insomma, la posizione di Bassetti rispetto ad un eventuale ritorno delle mascherine a scuola con la ripresa delle lezioni a settembre è molto chiara: per lui è di certo un no.

Scritto da Giampiero Casoni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media