Notizie.it logo

Asia Argento a Cruciani: “Come dico no a uno che mi apre le gambe?”

asia argento

Nell'ultima puntata di Live-Non è la D'Urso, Asia Argento si è scotrata con Cruciani e ha avuto una vera e propria crisi di nervi.

Nell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso, Asia Argento ha affrontato le temibili sfere. L’attrice non era sola ma con Vladimir Luxuria. Le due, che hanno avuto qualche problemino in passato, si sono chiarite e hanno potuto contare sul reciproco sostegno. Ad un certo punto, però, la Argento ha avuto una vera e propria crisi di nervi, causata da Giuseppe Cruciani.

Asia Argento contro Cruciani

Asia Argento e Vladimir Luxuria sono state scelte da Barbara D’Urso per affrontare, nell’ultima puntata di Live, i cinque sferati. Le due, qualche tempo fa, hanno avuto un duro scontro, ma ormai è acqua passata. Ad essere uscita maggiormente distrutta da questo confronto è stata Asia che, volente o nolente, ha tanti scheletri nell’armadio. La Argento ha avuto una lite terribile con il giornalista Giuseppe Cruciani e sono volati grandi paroloni.

L’argomento che ha scatenato l’inferno è stato quello relativo a Harvey Weinstein, produttore hollywoodiano finito in carcere per numerose accuse di violenza sessuale. L’uomo, che rischia l’ergastolo, è stato accusato anche dalla figlia di Dario ed è proprio su questo punto che si è soffermata la critica di Cruciani. Quest’ultimo, nello specifico, crede che Asia avrebbe potuto/dovuto rifiutare le avances di Weinstein. La Argento, davanti alle osservazioni di Giuseppe, ha replicato: “Se potessi tornare indietro non so se lo rifarei (far scoppiare il caso Weinstein, ndr), per gente come voi… che mi sputate contro la mia verità”. La Argento, almeno fino a questo momento, ha mantenuto la calma, ma subito dopo ha avuto una vera e propria crisi di nervi.

La crisi di Asia

Davanti alle parole della Argento, Cruciani ha ribadito il suo pensiero e ha sottolineato che ci sono molte vittime di violenza più credibili di lei.

È proprio a questo punto che Asia ha letteralmente perso le staffe e, alzandosi in piedi, ha urlato: “Tu stai dicendo che io non sono credibile nella violenza che ho subito? Posso dire di no a uno che mi apre le gambe? Come faccio? Dimmelo! Come fa una donna di 50 kg con un uomo che le apre le gambe? Come fa? Dimmelo!”. La donna, visibilmente provata, è finita in lacrime. Cruciani, davanti a tutto ciò, non si è scomposto minimamente e ha continuato a ribadire che se Asia avesse voluto avrebbe potuto evitare la violenza e non presentarsi ripetutamente “nell’albergo di Weinstein”. A questo punto si è intromessa anche Vladimir che ha esclamato: “Prova a dire questa cosa a tutte le donne che hanno subito una violenza”.

La D’Urso, visto che l’argomento si stava facendo molto delicato e che una simile reazione della Argento non era prevista, ha preferito cambiare argomento. Per ‘distrarre’ la sua ospite le ha chiesto news in merito a Morgan, che attualmente è in attesa del terzo figlio. La figlia di Dario ha dichiarato: “Quando non si pagano le tasse nel resto del mondo si va in carcere. Penso che Morgan abbia avuto due possibilità, due figli. Magari alla terza gli andrà bene, me lo auguro (…) Lui si commisera, mi piacerebbe che parlasse della sua arte per farsi bello e non delle sue miserie. Ora gli auguro il meglio”. In conclusione, Asia ha sottolineato che adesso che la figlia avuta da Morgan è maggiorenne è libera di rapportarsi al padre come meglio crede e ha ribadito che lei non vuole saperne più nulla.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche