300, la parodia del film spopola in rete: ecco il video

Ci eravamo occupati del film 300 facendo una breve recensione che riportiamo più sotto per rinfrescarvi la memoria. 300 ha avuto grande successo al cinema, ma non solo. In rete sta spopolando una parodia che è stata caricata su Youtube.

Ve la proponiamo. 

Ecco invece cosa pensiamo del film 300.

Era dai tempi di Kill Bill che non si vedeva tanto sangue sullo schermo: 300 ne versa a litri, anzi, a coriandoli, perché, a differenza dei copiosi fiotti rosso fuoco che sprizzano dagli arti mozzati degli 88 Folli, spartani e persiani versano coriandoli rossastri, proprio come quelli che compongono il titolo sulla locandina.
L’effetto però è lo stesso: irreale, e a ogni mossa delle curatissime coreografie di combattimento quasi scappa un “wow” (no, Windows Vista non c’entra).

I combattimenti spettacolari che 300 prometteva nei trailer ci sono tutti e il regista Zack Snyder, uno che viene dal fugace mondo dei videoclip, ce li fa gustare con continui speed-up e slow-down.

Tecnicamente 300 è a prova di geek: la Grecia viene ricostruita al computer con fondali quasi minimalisti ma sapientemente colorati; le atmosfere seppiate sono ottime per la battaglia delle Termopili ma anche per la vita quotidiana di una Sparta assolata ma permeata dalla violenza.

I campi di grano in cui è immersa Sparta ricordano Il Gladitore e in effetti c’è chi pensa a 300 come a un figlio illegittimo di Gladiatore e Sin City; come quest’ultimo anche 300 ha molto rispetto per il romanzo grafico a cui si ispira e ne mantiene dialoghi, pose e inquadrature.

Uomini statuari e donne più o meno fedeli ma tutte bellissime, perché questa è Sparta e questa è la frase-simbolo del film. A urlarla è Re Leonida, interpretato da Gerard Butler, già visto ne Il Fantasma dell’Opera di Joel Schumacher: tra i protagonisti sono pochi i volti noti anche perché sono i corpi palestrati degli spartani che vanno per la maggiore…

Tra decapitazioni, lance, scudi e piogge di frecce 300 arriva al suo epilogo senza intoppi grazie a una trama molto lineare; l’attenzione dello spettatore va tutta alla componente visiva e alle battute a effetto. A proposito, forse non avrà la potenza evocatrice dell’Adrianaaaaaaaa di Rocky ma l’urlo di Loenida questa è Spartaaaaaaaa fa furore sul Web.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Keith Richards sniffa le ceneri del padre: “Sono andate giù bene”

Fermate Scamarcio, Step, Tre metri sopra il cielo, Moccia e compagnia bella

Leggi anche
  • Cornelia Jakobs chi èChi è Cornelia Jakobs: la cantante svedese dell’Eurovision 2022

    Tutto quello che sappiamo su Cornelia Jakobs, la cantante svedese che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2022 con il suo brano Hold Me Closer.

  • mara carfagna chi èChi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

    Laureata in Giurisprudenza, sesto posto a Miss Italia, alle spalle una legge contro lo stalking: la carriera della Ministra per il Sud Mara Carfagna.

  • Recensione nuovo film "Animali Fantastici - I segreti di Silente"Recensione del nuovo film “Animali Fantastici – I segreti di Silente”

    “Animali Fantastici – I segreti di Silente”, nuovo film intenso e sempre sul filo del rasoio, concentra l’attenzione sui tragici intrecci di Albus Silente.

  • freaks outFreaks Out: trama e cast del film

    Freaks Out è un film del 2021 dai grandiosi effetti speciali e con un grande cast, la cui trama ha tocchi di fantasy e dramma.

Contents.media